“I have a prenotation!”

hostellife

Li vedo arrivare all’entrata dell’ostello e le loro fisionomie già mi rivelano la loro provenienza. Entrano ma non si dirigono direttamente alla reception. Si fermano in un angolo a discutere. L’oggetto della discussione riguarda chi dovrà compiere l’estremo atto di coraggio di andare a fare il check in e quindi parlare in inglese. Ecco, iniziano a gesticolare. “Hai prenotato tu e quindi ci vai tu!”. “Te lo scordi, tu l’hai studiato un anno in più di me..ti tocca!”. “Si ma io avevo il debito in inglese!!” .Verranno tirate in ballo pagelle, viaggi all’estero ed eventuali flirt con ragazze straniere. “Con lei però l’inglese lo sapevi parlare”.

La discussione porterà alla scelta della vittima che dovrà parlare con me. Viene spinto brutalmente in avanti dal gruppo e me lo ritrovo faccia a faccia. Nei suoi occhi colgo timore, insicurezza, confusione e sulla fronte gocce di sudore. So che sicuramente sta cercando…

View original post 610 altre parole

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...