Naked Basics : opinioni

Il momento è arrivato. Un post sulla Naked basics ci sta tutto. Cercherò di essere veloce e chiara. Partendo da alcune considerazioni iniziali.

DSCN1606

Non possiedo nessuna delle 3 Naked, il prezzo medio-alto mi ha sempre distolto dall’acquisto, con l’alibi di avere tre palette colme di colori e altrettanti naked sparsi in diverse palettine ho spostato l’acquisto a momenti più ricchi.
Non farò quindi nessun raffronto con le sorelle maggiori ma meglio così, non sono influenzata da nessun fattore comparativo.

La naked Basics mi è stata regalata diversi mesi fa dalla mia SuperMegaAmicaSister Silvia che doveva farsi perdonare di essere andata a vivere a Milano.

DSCN1611-vert
La palettina di plastica dall’effetto gommato satinato con specchio abbastanza grande,
ha il grosso vantaggio di essere piccola da poter essere inserita nel più piccolo
beauty d’emergenza e non pesata.
Il concetto di essenzialità sta nella scelta dei colori, tutti matte ma versatili.
La selezione di queste colorazioni consentano di poter fare trucchi dai più delicati
usando i colori chiari fino a qualcosa di più incisivo utilizzando gli ultimo due.
Sono leggermente polverosi, ma devo dire che i due colori chiari sono poco scriventi.
(non colorano subita la palpebra).
L’illuminante invece mi piace..illumina e crea OTTIMI punti luce. O almeno su di me crea un bell’effetto.

DSCN1615-vert

Come vedete i primi tre colori non si distinguono particolarmente dalla mia pelle.
Nell’occhio la resa è diversa ma non più colorata aimè. La prima foto è stata leggermente ritoccata per cercare di catturare la giusta temperatura delle varie cialde. La seconda immagine invece non è stata modufucata ma solo come la macchina ha catturato i colori
L’illuminante Venus si vede anche senza modifiche, e la sua lucentezza si denota subi.
Foxi e Walk of shame sono un più deboli e lo stesso effetto pure sulla mia palpebra.

I colori scuri sono invece superiori, in tutto. Sono davvero pigmentati, sfumabili e duraturi.
DSCN1614

La sfumabilità e la setosità si capisce subito. Creano un trucco di alto livello anche se non si è professionisti ma dilettanti come me.

La Urban Decay da pochissimo ha fatto uscire la seconda versione della compatta Naked Basics. All’inizio ho pensato fosse identica e non mi ha incuriosito. Ma al secondo sguardo mi sono resa conto della diversità tra le colorazione. I colori chiari diventano leggermente più rosati, e stato eliminato l’illuminante e i colori più scuri sono stati virati su tonalità più fredde. La confezione e la struttura sono rimaste le stesse.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Varie e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

15 risposte a Naked Basics : opinioni

  1. Sofia Maria ha detto:

    io sto aspettando la 2:)

  2. Bridget Jones ha detto:

    Io ti dico solo che ho mandato mio fratello a Torino al Sephora dietro casa a comprarmela questo per le seguenti opzioni:
    A: adoro questa palette
    B: mio fratello è un santo
    C: o ha qualcosa da farsi perdonare

    PS: ora voglio ardentemente la 2 aiuto!!

  3. Country Rose ha detto:

    Amo questa palette

  4. makeupraimbow ha detto:

    insieme alle palettine composte da me coi miei amati ombretti Nabla questa è una di quelle che mi porto sempre più che volentieri in viaggio… o anche se dormo fuori una sera sola…è quello che ci vuole… e se si usa il colore nero bagnato va bene anche con eyeliner di emergenza.
    Mi piace e per una volta il costo è giusto… perché secondo me UD al di la di tutto, anche se fa dei buoni prodotti, ha dei prezzi veramente alti…Almeno in Italia…

    • Missblackfish ha detto:

      I prezzi sono alti e Sephora ci mette di suo rincarando. La Palette è quella perfetta per le emergenze…piccola da portare con se. Sobria e utile. Gli ombretti Nabla prima o poi li devo provare….

  5. Kami ha detto:

    Ho solo questa palette Naked e la adoro!

  6. Foffy ha detto:

    Trovo che questa palette sia molto utile e anche compatta, stavo pensando di fare la follia e provare qualcosa di UD che non fosse il primer, poi però ho fatto un ordine Nabla e ho preso gli ombretti di questo genere.

    • Missblackfish ha detto:

      Nabla credo sia un brand davvero interessante.. Alcune cose mi ispiravano molto…qst palettina è ottima peccato per i primu due colori poco scriventi. Ho provato la makeuprevolution e loro scrivono di più….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...